27 Novembre 2022 - Ore
Stili e mode

Affittare un’auto: una soluzione sostenibile? Qualche considerazione utile

Affittare un’auto è sostenibile o più sostenibile almeno di acquistarla nuova o usata o prenderla in leasing? Per rispondere a questa […]

Facebook

Affittare un’auto è sostenibile o più sostenibile almeno di acquistarla nuova o usata o prenderla in leasing? Per rispondere a questa domanda, tra quelle che legittimamente potrebbe porsi chi ha bisogno di cambiare la vecchia auto ed è alla ricerca delle soluzioni più adatte alle proprie esigenze, serve chiarire innanzitutto cosa si intende per sostenibile.

Più economico e più rispettoso dell’ambiente, perché il noleggio auto a lungo termine conviene

Se si valuta la sostenibilità del noleggio auto da un punto di vista economico e rispetto alle proprie finanze e alla possibilità di ottimizzare la gestione delle spese, la risposta è senza dubbio sì. Il noleggio auto a lungo termineconviene più di altre formule come il leasing e più di acquistare una macchina nuova o usata soprattutto perché permette di razionalizzare le spese auto mentre le si dilaziona nel tempo. Non si ha bisogno, cioè, di avere a disposizione una certa liquidità per cambiare auto ma si può ottenere subito l’uso esclusivo del veicolo cominciando a pagare l’importo fisso mensile previsto dal contratto di noleggio. Importo che, ed è forse questa la ragione per cui senza dubbio affittare un’auto è sostenibile, comprende in genere una serie di servizi come la manutenzione ordinaria e straordinaria, l’assistenza e il soccorso stradale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, il pagamento di assicurazione e bollo auto che altrimenti andrebbero considerate come spese auto aggiuntive al semplice pagamento di un’auto acquistata a rate per esempio. Spulciando su Movenzia e altri siti specializzati tra le offerte noleggio a lungo termine non è raro, per altro, trovare vere e proprie occasioni di auto usate o auto a chilometro zero con canone decisamente basso e conveniente.

Affittare un’auto è sostenibile, o almeno più sostenibile di acquistare un’auto, però anche da un punto di vista ambientale. Come si è appena accennato, infatti, nel circuito del noleggio a lungo termine non mancano auto usate: spesso si tratta di auto di rappresentanza o di veicoli provenienti da flotte aziendali ancora perfettamente performanti, quando non addirittura immatricolate da poco, che diversamente difficilmente riuscirebbero ad avere una seconda vita. Anche quando sono nuove le vetture noleggiate con contratti di noleggio a lungo termine, una volta che gli stessi si concludono, vengono rimesse in circolo, anche eventualmente cedute alle concessionarie che si occupano di usato. In generale, insomma, il noleggio auto a lungo termine allunga il ciclo di vita di un’automobile e fa sì che si debba ricorrere il più tardi possibile a soluzioni come rottamazione e demolizione che hanno un forte impatto ambientale. Senza contare, per altro che, l’attuale popolarità del noleggio a lungo termine ha fatto sì che ci siano in circolazione più auto di modelli nuovi, efficienti e meno inquinanti perché responsabili di meno emissioni di CO2: basti pensare in questo senso che è quasi impossibile trovare tra le proposte per il noleggio a lungo termini auto di classe inferiore alla Euro 5 e che alcune clausole, come quella della manutenzione anche straordinaria inclusa, hanno incentivato la scelta di auto elettriche o auto ibride ancora poco preferite da chi vuole acquistare una vettura di proprietà per questioni di scarsa autonomia di carica e durata della batteria e di costi sostenuti per la sostituzione dell’ultima.

© Riproduzione riservata

Altro in Stili e mode

Altri Articoli di

Menu