4 Dicembre 2022 - Ore
Cronaca

Lecce: ruba nell’abitazione di un senegalese, poi lo aggredisce. In manette un 38enne italiano

Il ragazzo si è accorto di essere stato derubato e ha cercato l'uomo per la città

Ha tentato di rapinare nell’abitazione di un extracomunitario e, una volta scoperto, lo minaccia chiedendogli del denaro. Un 38enne di Lecce è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e tentata estorsione. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio a Lecce: il ragazzo senegalese è uscito di casa per gettare la spazzatura, al suo rientro ha notato un uomo con un sacco blu che usciva dalla sua abitazione. Lo ha inseguito a piedi ma non è riuscito a bloccarlo, così lo ha cercato per la città a bordo della sua bici. Il 38enne è stato raggiunto in via Don Bosco dal senegalese, che ha chiesto la restituzione degli indumenti rubati. L’uomo gli ha prima chiesto 50 euro, poi ha reagito con una testata. Alcuni passanti hanno chiamato la polizia che ha arrestato l’italiano.

 

 

 

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu