27 Novembre 2022 - Ore
Cronaca

Si è concluso il progetto “Peace&Sailing: un mare di accoglienza”

Promosso dalla Fondazione Megamark in collaborazione con i supermercati A&O, Dok, Famila e Iperfamila per la X edizione del concorso “Orizzonti solidali”

Si è concluso presso Cala San Giorgio, il progetto “Peace&Sailing: un mare di accoglienza”,  realizzato dalle associazioni Cellule Creative Aps e  Asd Cat Surf, promosso dalla Fondazione Megamark in collaborazione con i supermercati A&O, Dok, Famila e Iperfamila per la X edizione del concorso “Orizzonti solidali”. 

L’evento di chiusura di questo percorso sportivo e creativo dedicato a 20 bambini ucraini si è unito nello steso giorno ad un altro progetto per il recupero di bambini con difficoltà socioeconomiche residenti nel Municipio 1 sostenuti dalla cooperativa Sole Luna con l’effettivo e duplice risultato di integrazione tra bambini ucraini e bambini italiani. 

In tanti hanno assistito alla regata e alla consegna degli attestati di partecipazione, un momento di gioia per tutti i presenti ma anche di profonda riflessione sulla attuale condizione di queste famiglie lontane da un paese ancora in guerra. 

Tutti gli organizzatori del progetto si augurano una maggiore attenzione da parte delle istituzioni locali e delle scuole verso le famiglie rifugiate nella nostra città, luogo nicolaiano noto da sempre per il suo spirito di accoglienza. 

A sostegno dell’iniziativa sarà prossimamente allestita una mostra con tutti i lavori  creativi realizzati durante il laboratorio artistico dai nostri bambini ucraini. 

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Altri Articoli di

Menu