2 Dicembre 2022 - Ore
Cronaca / Impresa / Lavoro / Sport / Turismo

Quattro convegni Asset in Fiera del Levante

Mobilità ciclistica, dissesto idrogeologico, piccoli porti e pesca professionale, gestione degli impianti sportivi: i temi degli eventi in programma fra il 17, 18 e 20 ottobre nel padiglione 152 della Regione Puglia

Mobilità ciclistica e transizione ecologica, dissesto idrogeologico e microzonazzione sismica, stato dei porti e della pesca professionale pugliesi, gestione dell’impiantistica sportiva. Quattro temi che coinvolgono tutte le province pugliesi, per altrettanti incontri organizzati a Bari in Fiera del Levante – nel padiglione 152 della Regione Puglia – da Asset, l’Agenzia regionale strategica per lo sviluppo ecosostenibile del territorio diretta da Elio Sannicandro, che introdurrà tutti gli appuntamenti. 


Si apre lunedì 17 ottobre con La mobilità ciclistica: tra transizione ecologica e sviluppo sostenibile (ore 10-13, sala 1). In linea con con il green deal europeo, saranno illustrate le azioni che Regione Puglia e Asset hanno programmato e attuato nel settore della mobilità ciclistica, analizzando le potenzialità della bike economy come volano dello sviluppo soprattutto in ottica di turismo sostenibile e destagionalizzato. Ad aprire i lavori, il presidente della Regione Michele Emiliano e gli assessori ai Trasporti e mobilità, Anna Maurodinoia, e al Turismo, Gianfranco Lopane


Martedì 18 spazio a Verso una pianificazione responsabile per un abitare consapevole e sostenibile (ore 10-13, sala 3). Si parlerà di pianificazione e monitoraggio per una corretta gestione del territorio, rischio e microzonazione sismica in Puglia, mitigazione del dissesto idrogeologico, infine del progetto pilota per la riqulificazione dello storico Rione Fossi di Accadia (FG), abbandonato dopo i terremoti del secolo scorso: esempio di rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi. Interverranno fra gli altri il presidente Emiliano, l’assessore con delega alla Difesa del suolo Raffaele Piemontese e la sua omologa all’Assetto del territorio Anna Grazia Maraschio.


Per chiudere, doppio incontro giovedì 20: si inizia con la presentazione del libro“APPESCA – Analisi dello stato dei porti pugliesi e fabbisogno di adeguamento ed efficientamento per la pesca professionale” (ore 9-13.30, sala 2). L’iniziativa è promossa nell’ambito della convenzione tra Regione Puglia e Asset (Misura 1.26 Feamp PO 2014-2020): la presentazione dei risultati è un’occasione per confrontarsi su criticità e punti di forza del comparto peschereccio col fine di efficientare e promuovere il settore su scala regionale e nazionale. Fra gli altri, interverranno il presidente Emiliano, l’assessore al ramo Donato Pentassuglia, il direttore di Dipartimento Gianluca Nardone e vari esperti; chiuderà i lavori Donatella Bianchi di Linea Blu – RaiUno.

In parallelo, spazio a La gestione degli impianti sportivi pubblici (ore 10-13, sala 1)Per promuovere la pratica sportivo-motoria e l’educazione ai corretti stili di vita è necessario che le Amministrazioni locali definiscano modalità di gestione degli impianti che ne assicurino il mantenimento e un servizio efficiente e accessibile a tutti, impegnando le necessarie risorse economiche. A far da riferimento saranno le Linee guida sul tema redatte da Asset per la Regione. Apriranno l’incontro il presidente Emiliano e l’assessore allo Sport per tutti Raffaele Piemontese.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Altri Articoli di

Menu