27 Novembre 2022 - Ore
Cronaca

Bari – Zona Franka dice no alle aggressioni omobitransfobiche

Piena solidarietà anche da parte della nostra testata giornalistica on line

“Numerose aggressioni omobitransfobiche in poche ore a Bari, dopo un Pride partecipassimo come quello di sabato, sono la cifra che in città esiste un problema sociale e culturale da affrontare.

La risposta non può essere il securitarismo che rischia, invece, di spostare il problema in altre zone urbane. Serve una risposta forte e preventiva delle Istituzioni: percorsi di consapevolezza ed educazione nelle scuole e nelle Università, iniziative culturali ed aggregative nelle piazze cittadine, formazione del personale dipendente del Comune e delle municipalizzate.

Anche per questo serve subito una legge regionale contro l’omolesbobitransfobia: non possiamo più tollerare che in città ci sia chi si possa sentirsi libero di aggredire con sassi, calci e pugni commettendo veri e propri crimini d’odio” dichiara Carolina Velati, Coordinatrice di Zona Franka.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Altri Articoli di

Menu