2 Dicembre 2022 - Ore
Ambiente / Cultura e Spettacolo

Toritto: festa degli Alberi con libro e ri-piantumazione di un albero divelto

L’appuntamento è lunedì 21 novembre alle 9.30 insieme ad Alfredo De Giovanni autore di “Fatti albero” e del sindaco Pasquale Regina

Ripiantare un albero distrutto da atti di vandalismo sconsiderato, come testimonianza di tenace perseveranza diffusa nella salvaguardia dell’ambiente.

Farlo in occasione dell’uscita di un libro che degli alberi può dirsi figlio, condividendone persino la radice etimologica che ritrova nello strato immediatamente sotto la corteccia – dove scorre la linfa vitale – l’omonimia peculiare e la relazione intima naturale.

L’appuntamento è a Toritto (Ba), lunedì 21 novembre Festa dell’Albero alle ore 9.30, insieme ad Alfredo De Giovanni autore di “Fatti albero” – Edizioni Radici Future, alla presenza del sindaco Pasquale Regina, dell’assessore alla Cultura, Marta Mirra e degli studenti delle terze e quarte classi della Scuola Primaria “A. Manzoni” presso Zona 167 Sud.

A seguire, la presentazione del libro presso l’Auditorium Istituto San Giovanni Bosco (ore 10.30) con la partecipazione e gli interventi seguenti:

Pasquale Regina – Sindaco di Toritto

Saverio Di Liso – Dirigente dell’Istituto “San Giovanni Bosco”

Marta Mirra – Assessore alla Cultura

Leonardo Palmisano – Presidente di Radici Future Produzioni

Alfredo De Giovanni – Autore di “Fatti albero” – Edizioni radici Future

“Un libro a cui tengo moltissimo – ha detto l’autore Alfredo De Giovanni – che mi ha impegnato per quasi un anno e che mi ha fatto scoprire il mondo infinito degli alberi”.

“Fatti albero” è un racconto per il teatro, liberamente tratto da una storia vera: la mobilitazione di un intero paese per salvare un albero di pino secolare dall’abbattimento prematuro. È la storia di un ragazzo e del “suo” albero cresciuto insieme, l’unico orizzonte verde che faceva capolino dalla sua stanza nel mezzo di una desolazione di ferro e cemento. È una storia di amore e di profonda simbiosi con la natura, di lacrime e sogni, di riscoperta del mito e di lotte per diventare grandi, di voli senza tempo in quel luogo misterioso che è il cuore degli alberi.

Il libro offre spunti – grazie a una ricca appendice didattica – per esplorare le connessioni esistenti tra gli alberi e le principali materie di studio della scuola secondaria: letteratura, educazione civica, scienze, storia, geografia, arte, musica, religione e tecnologia, che testimoniano l’irrinunciabile presenza di questi straordinari esseri viventi per la vita sulla Terra.

Un libro per ragazzi che vogliono crescere con consapevolezza e per adulti che cercano strade sostenibili per un Pianeta il cui clima sta mutando rapidamente.

Il libro sarà accompagnato da un “Segnalibro fecondo” arricchito di semi e piantabile nei vasi di casa, per la nascita di nuove piantine di fiori.

© Riproduzione riservata

Altro in Ambiente

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu