12 Luglio 2024 - Ore
Lavoro

Inps a Roma incontra i giovani, seminario interattivo sulla cultura previdenziale

(Adnkronos) – Si è svolto oggi, a Palazzo Wedekind, un seminario organizzato dall’Inps come contributo all’iniziativa internazionale Global Money Week […]

(Adnkronos) – Si è svolto oggi, a Palazzo Wedekind, un seminario organizzato dall’Inps come contributo all’iniziativa internazionale Global Money Week a cui hanno partecipato circa 50 studenti di due istituti superiori di Roma e provincia, “Margherita Hack” e “Biagio Pascal”. L’incontro è stato realizzato con l’obiettivo di promuovere la cultura previdenziale e fornire ai giovani strumenti che li aiutino a costruire e proteggere il loro presente, con uno sguardo rivolto al futuro.  Le classi sono state accolte da Micaela Gelera, Commissario straordinario dell’Istituto, che, prendendo spunto dalla propria esperienza lavorativa di attuario, ha spiegato l’importanza della valutazione del rischio e della copertura assicurativa: “Fondamentale – ha affermato Gelera – è cominciare a conoscere e informarsi, sin da giovani, su quello che il mondo del lavoro offre e su quali sono le tutele, perché solo in questo modo si possono operare scelte consapevoli, che consentono di diventare cittadini integrati e responsabili. L’Inps è molto sensibile nel cercare di costruire questa cultura della previdenza. Vi auguro di essere curiosi – ha proseguito, rivolgendosi direttamente ai ragazzi – e di fare percorsi professionali interessanti e soddisfacenti”.  
Diego De Felice, Direttore centrale Comunicazione, dopo aver ringraziato tutti gli attori che hanno contribuito allo svolgimento della giornata, ha quindi spiegato come "l’Inps ha voluto immaginare un evento che consentisse ai giovani, non ancora presenti sul mercato del lavoro, di conoscere che cos’è il sistema previdenziale, in cosa consiste la copertura assicurativa dalla malattia, dagli infortuni e dalla disoccupazione. Tutte tutele che solo un rapporto di lavoro regolare può garantire.” Il seminario, a cura della Direzione Centrale Comunicazione, della Direzione Centrale Pensioni, della Direzione Centrale Entrate e della Direzione Regionale Lazio, con il supporto di esperti di materia dell’Istituto e di strumenti multimediali appositamente realizzati per l’occasione, ha approfondito con una competizione in forma di quiz fra classi, la disciplina previdenziale legata alle diverse tipologie di contratto di lavoro, dipendente e autonomo, alle rispettive tutele sociali e al risparmio previdenziale, inserito nell’ambito del sistema contributivo di calcolo della futura pensione.  Il dialogo con gli studenti è stato, inoltre, orientato all’educazione alla cittadinanza attiva, per prevenire fenomeni quali il lavoro nero e l’evasione contributiva. I quiz sono stati riproposti anche su alcuni dei canali social dell’Istituto (Instagram e Facebook, pagina Inps Giovani). La mattinata è stata arricchita da una visita di Palazzo Wedekind, nella cui Pinacoteca sono custodite novanta opere molto significative del nostro patrimonio artistico, che l’Istituto conserva e restaura. Durante il tour, guidato da esperti di storia dell’arte alle dipendenze dell’Inps, i ragazzi hanno potuto apprezzare, oltre agli aspetti architettonici e storici del Palazzo, dipinti, sculture in bronzo e bassorilievi in marmo che raccontano il Novecento attraverso i temi del lavoro, della figura umana e della visione del futuro.  —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

© Riproduzione riservata

Altro in Lavoro

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu