29 Novembre 2022 - Ore
Solidarietà

Fondazione Megamark ravviva il Natale di Taranto

Il 22 novembre alle 18 accensione dell’albero di luci Led in piazza della Vittoria

È alto circa 30 metri ed è adornato con oltre 100 mila lampadine Led l’albero di Natale che la Fondazione Megamark di Trani, onlus dell’omonimo Gruppo, insieme ai supermercati A&O, Dok, Famila e ai pet store Joe Zampetti, ha scelto di donare quest’anno alla città di Taranto.

Realizzato dalla MarianoLight, l’azienda salentina famosa in tutto il mondo per le sue sculture di luci, sarà illuminato martedì 22 novembre alle 18 in piazza della Vittoria in occasione della festa di Santa Cecilia, che dà il via al Natale tarantino.

Alla cerimonia di accensione, presentata dal conduttore e attore televisivo Mauro Pulpito, saranno presenti il presidente del Gruppo e della Fondazione Megamark Giovanni Pomarico e il direttore operativo del Gruppo e coordinatore della Fondazione Megamark Francesco Pomarico;  interverrà l’attore e doppiatore  Luca Ward che ha interpretato il testo emozionale “Amata terra mia” che si potrà ascoltare all’interno dell’albero e i bambini dell’Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco di Taranto che allieteranno la festa con canti natalizi.

Con l’accensione dell’albero la Fondazione Megamark donerà al Comune di Taranto tremila gift card del valore di venti euro l’una destinate alla spesa famiglie fragili della città.

L’albero, realizzato con luci a Led a basso consumo energetico, sarà acceso solo all’imbrunire e sarà spento durante la notte, in omaggio a un uso responsabile dell’energia. Per l’installazione luminosa, inoltre, è stato richiesto e ottenuto dal gestore dell’energia elettrica un bollino verde che certifica una fornitura di energia proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili.

«Dopo la pandemia e pur nel pieno di una difficile crisi economica abbiamo bisogno di ritrovare un po’ di normalità e di quel calore che solo il Natale sa donare. – spiga il Cavaliere del Lavoro Giovanni Pomarico presidente del Gruppo e della Fondazione Megamark -. L’intento di queste iniziative è quello di preservare l’atmosfera della festa senza dimenticare un uso consapevole e responsabile della risorsa energetica, oggi più preziosa che mai e senza trascurare chi è meno fortunato».

Si respira aria di Natale anche nei punti vendita: in circa la metà dei Dok e Famila di proprietà del Gruppo Megamark presenti in Puglia si stanno allestendo le luminarie esterne: dotate di lampade a led a risparmio energetico e di sistemi di accensione crepuscolare dall’imbrunire fino all’orario di chiusura dei negozi, le luminarie si accenderanno a partire da fine novembre.

 

 

© Riproduzione riservata

Altro in Solidarietà

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu