3 ottobre 2022 - Ore 06:14

Xylella, il commissario Silletti: ' Pronto il nuovo piano'

Le strategie per combattere il batterio sono state votate a maggioranza dai 28 stati europei

Giuseppe SIlletti, commissario straordinario per l’emergenza Xylella, ha annunciato che il piano contro il batterio potrebbe essere varato entro la metà di giugno. Mancherebbe infatti soltanto il decreto ministeriale, che deve recepire la decisione europea pubblicata il 22 maggio scorso. Gli agricoltori pugliesi dovranno quindi rispettare l’impianto generale degli interventi votati a maggioranza dai 28 paesi membri dell’Ue. La zona di Lecce non sarà oggetto di eradicazioni e si applicheranno soltanto gli interventi di contenimento del batterio. Interventi più duri per la zona brindisina, precisamente nel focolaio di Oria: il nuovo piano dovrebbe prevedere l’abbattimento di tutti gli ulivi infetti e anche di tutte le piante ospiti di Xylella nel raggio di 100 metri. Una decisione che sarà duramente contestata dalle associazioni ambientaliste salentine.

Altri articoli

Menu