2 ottobre 2022 - Ore 18:16

Salento, bimba arriva in ritardo a scuola e viene respinta: indagata la dirigente scolastica

L'alunna trovò il portone chiuso e rimase sola in strada

Avrebbe lasciato una bambina fuori dalla scuola dopo che questa arrivò in ritardo. Per questo motivo la Procura di Lecce sta indagando sulla dirigente scolastico di una scuola salentina. La preside potrebbe essere responsabile dell’ipotesi di reato di “abbandono di persone minoriâ€.

Secondo quanto riportato dal Quotidiano di Puglia, la piccola arrivò in ritardo a scuola ma trovò il portone chiuso. Tornò indietro per raggiungere la madre che però era già andata via. L’alunna rimase sola in strada e fu tranquillizzata da una agente della polizia municipale e da un finanziere.

L’iscrizione al registro degli indagati della preside rappresenta un atto dovuto. 

Menu