3 ottobre 2022 - Ore 07:55

Bari, il sindaco Decaro dopo l'omicidio del 28enne a Japigia: 'Esterefatto, non si capisce la matrice'

Il primo cittadino ha commentato l'accaduto: 'Non sembra una questione legata alla criminalità, si può essere ammazzati così per strada'

"Sono esterrefatto per quello che è successo. Non si capisce la matrice".
Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha commentato così l'omicidio di Giuseppe Sciannimanico, 28enne freddato ieri sera al quartiere Japigia. "Stanno cercando di capire - prosegue Decaro ai microfoni ANSA - se l'omicidio ha qualcosa a che fare con la vita privata. Una esecuzione in piena regola. Sono scioccato - conclude - Non sembra una questione legata alla criminalità, il che è ancora peggio, perché si può essere ammazzati così per strada".

Altri articoli

Menu