27 settembre 2022 - Ore 23:28

Ilva: accordo tra commissari e autotrasportatori, da domani riprenderanno le attività di trasporto

L'accordo prevede il pagamento di un acconto entro il 14 marzo

Accordo raggiunto tra autotrasportatori e Ilva, dopo più di un mese di protesta. I commissari straordinari Piero Gnudi, Corrado Carrubba ed Enrico Langhi e il direttore generale Massimo Rosini sono riusciti ad accordarsi con le delegazioni degli autotrasportatori, dopo due giorni di continui incontri a Roma. Nel corso di questi incontri è stato raggiunto un nuoco accordo contrattuale sulle nuove forniture che prevede il pagamento degli stipendi entro il 15 marzo. Riguardo i crediti pregressi, vantati dagli autotrasportatori nei confronti dell’azienda, i commissari presenteranno un piano di rimborso agli organi competenti. I rappresentanti sindacali durante l’incontro hanno garantito la ripresa della piena attività di trasporto a partire da domani, 27 febbraio. La mancata ripresa delle attività comporterà l’annullamento dell’accordo.
Menu