27 settembre 2022 - Ore 00:01

Lecce, accorpamento sale operatorie: interventi sospesi all'ospedale 'Fazzi' per l'incontro tra Asl e sindacati

Le associazioni sindacali hanno scritto al Prefetto per trovare un accordo con l'Azienda sanitaria locale

Interventi sospesi dalle 8 alle 10 di oggi all’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Gli operatori delle sale operatorie terranno un’assemblea per discutere sulla decisione della Asl di accorpare in un unico blocco operatorio le sedute chirurgiche. Una decisione che non soddisfa gli infermieri e i sindacati, che il 15 luglio scorso hanno scritto una nota al prefetto per richiedere un accordo con la conciliazione dell’Asl. Secondo gli infermieri, accorpare gli interventi chirurgici solo su un piano porterebbe ad un maggiore rischio di infezioni e a costi aggiuntivi. Gli interventi più frequenti non lascerebbero il tempo di sterilizzare al meglio la sala e alcuni operatori sarebbero costretti a lavorare durante ore di straordinario, quindi la Asl pagherà più di prima.

Altri articoli

Menu