3 ottobre 2022 - Ore 07:45

#MediterraneodiMorte, oltre 700 morti nel Canale di #Sicilia

L'immane tragedia colpisce profondamente anche i pugliesi che sanno bene di quale dramma si tratta

Il naufragio di oggi a 60 miglia a nord della Libia, in cui si ipotizza abbiano perso la vita 700 migranti, sarebbe la strage più grave dal dopoguerra che si è verificata nel canale di Sicilia, peggiore anche della strage di Lampedusa del 3 ottobre 2013, che fece 366 morti e 20 dispersi.
ILIKEPUGLIA in senso di lutto e di profondo cordiglio per la perdita di fratelli innocenti che cercavano di raggiungere le coste italiane per scappare dalla guerra, dalle atrocità, oggi vi aggiornerà principalmente su questo argomento.
Chi vorrà intervenire con un proprio pensiero su quanto accaduto potrà farlo e noi saremo felici di riportarlo.

Altri articoli

Menu