24 settembre 2022 - Ore 23:58

Rapinarono e stuprarono una donna, il Tribunale di Bari condanna due ventenni

Giuseppe Vavalle abusò di una donna che stava andando al lavoro, dopo averla colpita. Nicola Pontrelli partecipò alla rapina

Il gup del Tribunale di Bari ha condannato Giuseppe Vavalle e Nicola Pontrelli rispettivamente a tre anni e due anni e quattro mesi di reclusione. I due ventenni sono stati ritenuti colpevoli dei reati di tentata rapina e violenza sessuale. I due tentarono di scippare una donna che stava andando al lavoro il 18 maggio scorso. Vavalle scese dalla macchina e tentò di scippare la vittima, poi la colpì con calci e pugni dando inizio alla violenza sessuale. I due sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianze della zona. Vavalle è ancora detenuto in carcere, mentre per Pontrelli il giudice ha disposto la pena sospesa e quindi la scarcerazione.

Menu