6 ottobre 2022 - Ore 16:29

PUBBLICATO L’AVVISO PER L’ASTA PUBBLICA RELATIVA ALLA VENDITA DEGLI IMMOBILI DEL COMUNE DI BARI

FANNO PARTE PIANO TRIENNALE DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI

La ripartizione Patrimonio rende noto che è in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Bari, disponibile a questo link, l’avviso per l’asta pubblica relativa alla vendita degli immobili inseriti nel piano triennale delle alienazioni e valorizzazioni del Comune di Bari. 

Il piano complessivamente prevede l’alienazione dei seguenti 18 lotti: 

·        locale in via Napoli 334: € 47.209,25

·        appartamento in via Napoli 334 (pal. L, int. 3, piano 1°): € 44.503,83

·        locale in corso Vittorio Emanuele 2, a Loseto: € 3.975,13

·        suolo in via Caduti Partigiani, a Japigia: € 334.105,45

·        ex Mercato coperto "Carrante": € 3.793.536,00

·        suolo in corso della Carboneria nei pressi del civico 25: € 679.077,68

·        suolo in piazza Sandro Pertini con angolo contrada Ferrigni, a Ceglie del Campo: € 35.286,10

·        suolo in viale Luigi Einaudi con angolo via Leonida Bissolati, a San Pasquale: € 201.441,10

·        suolo tra Poggiofranco e Carbonara nei pressi di corso Alcide De Gasperi: € 35.000

·        suolo in strada Ricchizzi, a Santo Spirito: € 8.383,91

·        suolo in via Capitano G. Pansini, a Santo Spirito: € 36.812,48

·        suolo con affaccio su via Vincenzo Ranieri, a Palese: € 8.291,92

·        suolo in via Raffaele Resta con angolo via Trulli, a Torre a Mare: € 122.005,50

·        suolo con affaccio su via Leonida Bissolati, a San Pasquale: € 2.944.157,20

·        suolo fronte mare alla traversa n. 285 di via Napoli: € 3.321,75

·        suolo alla traversa di via Alfredo Giovine, a Palese: € 5.112,45

·        suolo prospiciente via Francesco Crispi sotto il ponte Adriatico (vincolo di servitù di pubblico passaggio e sosta incondizionata): € 44.837,19 

·        suolo alla traversa n. 282 di corso Alcide De Gasperi 13-15, confinante con via Falcone e Borsellino: € 6.151. 

“Questo procedimento amministrativo, avviato con la ricognizione dei beni alienabili e suscettibili di valorizzazione e culminato con la pubblicazione di questo bando per l’alienazione degli immobili di proprietà comunale - commenta l’assessore al ramo - si inserisce nell’ambito di una strategia complessiva finalizzata a una corretta gestione del patrimonio immobiliare pubblico, in applicazione della normativa di settore vigente e nel rispetto dei principi di imparzialità, di economicità, di convenienza e di trasparenza, i quali presuppongono adeguate forme di pubblicità e procedure concorsuali, nell’interesse dell’erario e dei privati. Successivamente proseguiremo con il piano comunale per le valorizzazioni con il quale potremo rendere più funzionali e utili alla collettività una serie di immobili di proprietà comunaleâ€.

L’asta pubblica seguirà il metodo dell’offerta segreta, con l’aggiudicazione al concorrente che avrà offerto il maggior aumento sul prezzo a base d’asta: l’offerta dovrà essere presentata entro le ore 12 del giorno 14 ottobre a mano presso gli uffici della ripartizione in viale Archimede 41/A o a mezzo raccomandata allegando esclusivamente i moduli presenti in allegato al suddetto avviso. 

Il plico contenente l’offerta dovrà riportare la dicitura OFFERTA - ASTA PUBBLICA PER L’ALIENAZIONE DI IMMOBILI COMUNALI LOTTO N°___. PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI 2022-2024â€, nonché il nominativo, l’indirizzo fisico del mittente, l’indirizzo mail o legalmail (il numero del lotto corrisponderà all’immobile oggetto dell’offerta). Nel caso in cui lo stesso concorrente intenda partecipare a più lotti, dovrà essere consegnato un plico distinto per ogni singolo lotto, contenente la documentazione richiesta a corredo dell’offerta.

Per le richieste di chiarimento i soggetti interessati potranno rivolgersi agli uffici della ripartizione Patrimonio - Settore Gestione Patrimonio, in viale Archimede 41/A - 70126 Bari oppure scrivendo esclusivamente al seguente indirizzo pec: gestionepatrimonio.comunebari@pec.rupar.puglia.it


Menu