2 ottobre 2022 - Ore 15:22

“Puglia Foresight”, prima assemblea delle start-up e PMI innovative pugliesi

Assessore allo Sviluppo economico: “Una grande risorsa della Puglia che intendiamo valorizzare all’estero

L'assessore Alessandro Delli Noci

“È stata una mattinata ricca di spunti quella di oggi, dedicata alle nostre start-up e PMI innovative per fare un bilancio sulla partecipazione agli eventi internazionali di Barcellona - Mobile World Congress, di Dublino - DTS e di Toronto a Collision e per ascoltare e raccogliere le loro esigenze e gli orientamenti sulle iniziative regionali e sugli interventi così da inserirli nella prossima programmazione”. Commenta così l’assessore allo Sviluppo economico la prima assemblea delle start up pugliesi tenutasi questa mattina presso la sede della Regione Puglia di Via Gentile.

La Regione Puglia, nel corso del 2022, ha lavorato per intensificare gli interventi di supporto alle start-up e MPMI innovative pugliesi nella ricerca e sviluppo di relazioni con potenziali investitori, attraverso l’organizzazione, la promozione e la partecipazione ad un calendario di eventi specializzati che prevedevano la presenza di investitori e fondi d’investimento nazionali ed internazionali.

“Crediamo molto nel Programma strategico regionale per l’internazionalizzazione – ha dichiarato l’assessore allo Sviluppo economico  – perché permettere alle nostre start-up, alle piccole e medie imprese, ai nostri imprenditori e innovatori di far conoscere all’estero le proprie realtà crea opportunità di business e networking globali e ci consente di promuovere l'innovazione e aumentare gli investimenti nelle start-up attive nei principali settori tecnologici. Non solo, queste sono occasioni importanti per l’attrazione di talenti e imprenditori con competenze e idee innovative, interessati ad avviare delle nuove attività imprenditoriali in Puglia, nonché per l’attrazione di capitali di investimento, diretti a sostenere le fasi di industrializzazione, commercializzazione e/o di trasferimento di brevetti sviluppati in Puglia che riguardano prodotti, tecnologie e servizi innovativi realizzati da start-up innovative pugliesi. La nuova programmazione su cui stiamo lavorando – conclude l’assessore regionale – conterrà importanti incentivi per la nascita, la crescita e l’incubazione delle start-up”. 

Presenti le 30 start up e PMI che hanno preso parte alle vetrine internazionali di Barcellona, Dublino e Toronto. 

Il Mobile World Congress a Barcellona costituisce una vetrina internazionale che riunisce con cadenza annuale i principali attori dell’industria mobile, nonché dei settori affini come IoT, cybersecurity, automotive ed elettronica di consumo.  

Il Dublin Tech Summit a Dubino è l’evento tecnologico di riferimento che riunisce in Irlanda, con cadenza annuale, i pionieri internazionali della tecnologia e del mondo degli affari in un programma di conferenze e di eventi di networking per esplorare le principali tendenze nel campo delle tecnologie digitali. 

Collision a Toronto è l’evento tecnologico di riferimento per il mercato nordamericano, creato dal team del Web Summit, e rivolto a start-up (o grow-up) con un'offerta tecnologicamente avanzata. L’obiettivo dell’evento è favorire le occasioni di incontro, confronto e collaborazione fra startup tecnologiche, imprese, Business Angel e VC internazionali nelle farmacie abilitate.


Menu