27 settembre 2022 - Ore 01:34

Tre donne muoiono negli ospedali di Martina Franca, Taranto e Bari: più di 10 medici sotto inchiesta

Partono gli accertamenti per stabilire le eventuali responsabilità dei decessi

Tre episodi di presunta malasanità in pochi giorni. Gli inquirenti indagano sulla morte di una 76enne di Taranto, operata e poi ricoverata a Martina Franca. Cinque i medici indagati.
Il secondo episodio riguarda la morte di una 71enne tarantina, sottoposta ad un intervento chirurgico a Bari. Amalia Cardellicchio è stata costretta a fare la staffetta tra l’ospedale di Taranto e quelli di Martina. La sua morte risale all’agosto scorso è al centro dell’inchiesta aperta dal sostituto procuratore della Repubblica. Anche in questo caso sono cinque i medici sotto inchiesta.
Il terzo episodio è relativo ad una 47enne, deceduta dopo essere stata dimessa due volte dall’ospedale di Martina Franca. Ha perso la vita nell’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi. Il marito e la famiglia della donna hanno sporto denuncia al fine di stabilire eventuali responsabilità. Il pm di turno ha disposto l’esame autoptico per accertare le cause del decesso. La donna si è presentata al pronto soccorso per ben due volte, ma è stata rimandata a casa dopo poco tempo. Domenica è stata accompagnata in stato di coma al nosocomio di Brindisi, dove è deceduta per arresto cardiaco.

Altri articoli

Menu