4 ottobre 2022 - Ore 06:15

Fermato con 80mila euro in contanti: carabinieri arrestano un 23enne di Japigia

Il ragazzo deteneva 3 grammi di eroina nella sua abitazione. A Molfetta un uomo condannato ai domiciliari è stato fermato mentre era alla guida della sua auto con 30mila euro in contanti

Girava tra le strade del quartiere Japigia di Bari con 80mila euro in contanti. Un 23enne è stato arrestato dai carabinieri per riciclaggio e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari, insospettiti dalla grande quantità di denaro di cui disponeva il ragazzo, hanno effettuato una perquisizione domiciliare. Tre grammi di eroina e un kit di confezionamento sono stati trovati all’interno dell’abitazione del 23enne.

A Molfetta è finito in manette un 55enne che, invece di essere ai domiciliari, è stato trovato alla guida di un auto con circa 30mila euro in contanti. L’uomo non è stato in grado di spiegare la provenienza del denaro ed è stato arrestato con l’accusa di riciclaggio. 

Altri articoli

Menu