4 ottobre 2022 - Ore 05:33

Palmina Martinelli non si suicidò ma fu arsa viva, la Cassazione dice no all'archiviazione del caso sul suo assassinio

Il ricorso della sorella della ragazzina uccisa a Fasano 35 anni fa, consente di riaprire l'inchiesta

Il caso dell’assassinio di Palmina Martinelli non sarà archiviato. La Corte di Cassazione, accogliendo il ricorso della sorella di Palmina contro la decisione del gip di Brindisi, ha assegnato alla procura di Bari la nuova inchiesta. Palmina Martinelli fu uccisa a Fasano l’11 novembre 1981.  Le diedero fuoco.
Menu