27 settembre 2022 - Ore 00:57

Natuzzi punta sulla Puglia: riduzione degli esuberi e nuovi investimenti

Altri 1.800 dipendenti lavoreranno con un contratto di solidarietà

Natuzzi punta sulla Puglia, dimezzando il numero degli esuberi e investendo 25 milioni di euro. L’accordo, firmato oggi a Roma da azienda e sindacati, con la presenza del Sottosegretario Teresa Bellanova, dei dirigneti del Mise e dei rappresentanti di Basilicata e Puglia, prevede la riduzione degli esuberi da 1.506 a 534 e ulteriori investimenti sugli stabilimenti Natuzzi in Italia. A Matera e Laterza ci saranno fabbriche specializzate “per tipologia di prodottoâ€, mentre a Santeramo lo stabilimento sarà destinato alla produzione ‘Divani & Divani by Natuzzi’. L’azienda ha inoltre portato il numero dei contratti di solidarietà a 1.800. Il presidente e amministratore delegato, Pasquale Natuzzi, ha definito l'accordo di oggi "il risultato di un lungo cammino, percorso da tutti gli attori della trattativa all'insegna della responsabilità e della fiducia reciprocaâ€.
Menu