21 Maggio 2024 - Ore
Salute

‘Progetto Media’, prevenzione tra studenti: Granoro dona nuove strumentazioni all’ospedale di Corato

Il progetto, ideato dall'Associazione onlus 'Salute e Sicurezza', è finalizzato a diffondere la conoscenza e la cultura della prevenzione tra gli studenti di prima media.

Salute fa rima con prevenzione. E’ questo lo slogan che da cinque anni coinvolge i ragazzi di prima media delle quattro scuole medie inferiori della Città di Corato (“Imbriani”, “Santarella”, “De Gasperi” e “Giovanni XXIII”) con il Progetto Media, percorso finalizzato a diffondere la conoscenza e la cultura della prevenzione attraverso la pratica di corretti stili di vita tra i giovanissimi, gli screening cardiologici e diabetici consigliati sin dalla giovane età.

La V edizione del progetto formativo e informativo ideato dall’Associazione onlus “Salute e Sicurezza”, dai reparti di Cardiologia e Pediatria dell’Ospedale Umberto I di Corato, da Granoro e dalla famiglia Mastromauro, dal Rotary Club di Corato, con il patrocinio del Comune di Corato, si concluderà con una cerimonia conclusiva durante la quale saranno resi noti i risultati degli screening gratuiti cardiologici e dietetici condotti su 530 ragazzi.

 

Anche quest’anno ai controlli effettuati dall’equipe cardiologica del Dott. Claudio Paolillo dell’U.O. Cardiologia Corato e dal pediatra Dott. Vincenzo Tota sempre dell’U.O. Pediatria Corato con la equipe infermieristica, si sono aggiunti gli screening optometrici a cui i ragazzi sono stati sottoposti per valutare la capacità visiva. Questi test hanno consentito di individuare eventuali deficit o predisposizioni a patologie oftalmiche (a cura del Dott. Simone Loiodice Ortottista-Posturologo).

 

Per Granoro e la famiglia Mastromauro si tratta del quinto anno consecutivo di partecipazione al “Progetto Media” non solo come semplice sponsor. In tutti questi anni Granoro ha donato al Reparto di Cardiologia dell’Unità Ospedaliera di Corato strumentazioni fondamentali per elevare qualitativamente l’attività diagnostica, rilevare anomalie dell’apparato cardio-circolatorio e salvare vite umane: nel 2011 l’elettrocardiografo portatile, nel 2012 quattro monitor multiparametrici, nel 2013 l’ecografo cardiaco portatile, nel 2014 un Kit Hi-Tech per le prove da sforzo, nel 2015 ha dotato ciascun plesso di scuola media e dei relativi istituti comprensivi di un defibrillatore automatico, strumento fondamentale per ristabilire il battito regolare del cuore, in caso di arresto cardio-respiratorio. Quest’anno l’azienda coratina interverrà con una donazione dotando il reparto di Cardiologia dell’Ospedale Umberto I di nuove apparecchiature elettromedicali.

Durante la cerimonia conclusiva, presso il Teatro Comunale di Corato saranno effettuate le premiazioni del Concorso Creativo lanciato dall’Associazione “Salute e Sicurezza” con Granoro. Gli elaborati presentati (disegni, manifesti, foto e collages) realizzati da studenti singoli o a gruppi saranno valutati da un’apposita commissione. A ciascun vincitore, primo classificato per Istituto, verrà assegnato come premio un Buono Spesa del valore di 20 euro da consumarsi presso il Punto Vendita dell’azienda Granoro. Ai migliori 4 lavori, secondi classificati per istituto, verrà assegnato un Buono Spesa di 15 euro e ai migliori 4 lavori, terzi classificati per istituto, verrà assegnato un Buono Spesa del valore di 10 euro.

Ogni scuola, inoltre, presenterà uno sketch (della durata massima di 5 min.), oppure una fiaba, poesia, filastrocca o ricette legate alla correttaalimentazione. Alla squadra vincitrice Granoro assegnerà un Kit Cancelleria per la classe e 5 Gift Card Decathlon del valore di 15€ per effettuare acquisti a propria scelta presso i negozi Decathlon della zona.

© Riproduzione riservata

Altro in Salute

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu