19 Maggio 2024 - Ore
Politica

Cittadeibimbi.it incontra i candidati sindaci delle prossime amministrative

"Bari con gli occhi dei bambini" il primo evento di comunicazione politica per famiglie

Ormai ai nastri di partenza “Bari con gli occhi dei bambini” il primo evento di comunicazione politica “a misura di famiglie” (domenica 4 Maggio dalle 9,30 alle 12,30 allo Showville) proposto alla città da www.cittadeibimbi.it [1], il portale d’informazione tematica per scuole e genitori con figli 0-16 anni.Ideatrice dell’evento è la giornalista Elisa Forte, fondatrice e responsabile del portale nato da poco più di due anni ma che già rappresenta un riferimento quotidiano per circa 20mila famiglie pugliesi.Cura la regia ed il coordinamento tecnico-organizzativo Terry Marinuzzi, presidente della Cooperativa Shahrazad e mamma-blogger di cittadeibimbi.it. L’evento è patrocinato da: Multisala Showville, dalla VI Circoscrizione “Carrassi- San Pasquale” e da “Confcooperative Bari”.Media partner: Punto Tv. Per l’occasione nel foyer dello Showville verrà ospitata la mostra “Vista dal basso – 2014” a cura di Teresa Imbriani e Paolo Galesi – Associazione Start. “Abbiamo voluto dar vita a questo evento – spiega la giornalista Elisa Forte – per offrire un servizio alle famiglie di questa città, soprattutto a quelle che hanno figli molto piccoli, per permettere loro di “ritagliarsi” una mattinata in tranquillità e approfondire quei temi della campagna elettorale che rivestono un’importanza decisiva avendo ricadute dirette ed immediate sulla loro vita quotidiana. Mentre bambini e ragazzi assisteranno ad una proiezione e i bambini più piccoli saranno protagonisti di un’animazione ludico-educativa all’interno di uno spazio loro dedicato, i genitori potranno porre domande direttamente ai candidati sindaci ed assistere al talk show. L’idea di promuovere questo format è nato per dare voce a quei genitori, quasi mille che in queste settimane hanno risposte alle domande del nostro questionario online su tema Bari è una città a misura di famiglie? Ai candidati sindaci sottoporremmo le loro richieste ed esigenze, a loro rivolgeremo direttamente parte di quelle domande”.”Bari con gli occhi dei bambini – continua Terry Marinuzzi – ha L’ambizione di offrire uno spazio d’incontro fra cittadine e cittadini Che hanno responsabilità educative e rivestono ruoli genitoriali e futuri amministratori, con la finalità di guardare ai problemi ed alle Opportunità della città con lo sguardo dei più piccoli, senza ignorarne i bisogni, le istanze e le capacità creative. Assumere lo sguardo dei bambini nell’analisi dei bisogni del nostro territorio (senza dimenticare alcun quartiere o borgo) con un’attenzione particolare ai temi del disagio, delle povertà e dell’integrazione, può rappresentare quell’atto decisivo per la costruzione della “Città Di tutti”, una città “agita” da “cittadini attivi e responsabili” e governata da amministratori sensibili e competenti”. Come nella tradizione degli eventi organizzati dal portale www.cittadeibimbi.it , l’accoglienza riguarda l’intera famiglia. Mentre i genitori prenderanno parte al talk show con i candidati sindaci nella sala grande dello Showville (660 posti) ai loro figli ci penserà Cittadeibimbi.it. Previsto uno spazio ludico e merenda per i più Piccoli fino a 5 anni. Per i bimbi dai 6 agli 11 anni accoglienza animata, pop corn e visione del film di prossima uscita “Nut Job- Operazione Noccioline”

© Riproduzione riservata

Altro in Politica

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu