23 Giugno 2024 - Ore
Cronaca

Bisceglie: travolgono un 56enne con lo scooter, presi due 16enni

L'uomo, Mauro Di Lecce, è morto sul colpo

Ieri sera un 56enne di Bisceglie è morto dopo essere stato investito da uno scooter con a bordo due 16enni. L’uomo si chiamava Mauro Di Lecce, titolare di un tarallificio della città. L’incidente è avvenuto in via Imbriani, a pochi metri dall’incrocio con la chiesa della Misericordia. I due ragazzi hanno travolto l’uomo e non si sono nemmeno fermati per soccorrerlo. Inutile l’arrivo del 118 sul posto, il 56enne è morto sul colpo dopo aver sbattuto la testa sull’asfalto. La polizia municipale e i carabinieri hanno tempestivamente avviato le ricerche dei due ragazzi, interrogando i testimoni che hanno assistito all’incidente e visionando le immagini di alcune telecamere di sicurezza. In poco più di un’ora i militari sono riusciti a rintracciare i due 16enni, recuperando anche lo scooter. Il ragazzo alla guida è stato denunciato per omicidio colposo e omesso soccorso.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu