29 Novembre 2023 - Ore
Cronaca

Sei migranti nascosti su un veliero diretto in Puglia, in manette uno scafista israeliano

Gli agenti della Guardia di Finanza si sono avvicinati all'imbarcazione che viaggiava al largo di Torre Vado e hanno scoperto i profughi

Un uomo di nazionalità israeliana è stato bloccato dagli agenti della Guardia di Finanza di Bari mentre cercava di portare sul suolo italiano sei migranti. Lo scafista è stato arrestato per favoreggiamento all’immigrazione clandestina. I sei profughi erano a bordo di un veliero di 15 metri condotto da Buddy Marlen Mansour, di 63 anni. L’imbarcazione è stata bloccata nella notte al largo di Torre Vado, in Salento. I finanzieri son riusciti ad avvicinarsi al veliero, notando così la presenza dei migranti. 

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

quote maggiorate
Menu