20 Febbraio 2024 - Ore
Ambiente

Cambiamenti climatici, studenti baresi organizzano flash mob in piazza Ferrarese

I ragazzi hanno agitato teli blu per simulare la furia del mare che attraversano i migranti impersonati da ragazzi avvolti in coperte termiche

Il legame tra cambiamenti climatici e i flussi migratori è stato al centro del flash mob cui hanno dato vita un centinaio di studenti, ieri sera in piazza del Ferrarese a Bari, nell’ambito della quinta tappa del tour ‘Isola della Sostenibilità…Clima di Cambiamento!’, un progetto nazionale in cui enti di ricerca, aziende e associazioni cooperano per promuovere lo sviluppo sostenibile tra le nuove generazioni. Durante il flash mob, gli studenti hanno agitato teli blu per simulare la furia del mare che attraversano i migranti impersonati da ragazzi avvolti in coperte termiche. Gli stessi studenti ieri mattina hanno partecipato a un incontro, nel liceo Socrate, con esperti di Confindustria, Cnr, Enea, Croce Rossa. “Su questo palcoscenico chiamato vita – si è chiesto Giuseppe Dalena di Confindustria Puglia – siamo attori o spettatori? Non possiamo più permetterci di attendere il futuro, dobbiamo anticiparlo”. “Per questo motivo – ha sottolineato – l’obiettivo delle aziende aderenti al sistema Confindustria è quello di accompagnare tutti noi e, soprattutto, voi giovani, verso un nuovo modo di interpretare la sostenibilità ambientale”. Entrambe le iniziative alle quali hanno partecipato gli studenti si inseriscono nell’ambito della Global Action Week (20-27 settembre), settimana durante la quale associazioni e cittadini di tutto il mondo si mobilitano per ricordare ai governi la necessità di realizzare gli obiettivi dell’agenda di Sviluppo Sostenibile entro il 2030.(

© Riproduzione riservata

Altro in Ambiente

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

mondositiscommesse.it
Menu