25 Febbraio 2024 - Ore
Cronaca

Arrestato il killer di Giuseppe Falco, ucciso in un bar ad Adelfia

Giuseppe Annoscia, 23 anni, brindò con i due complici dopo l'omicidio

Nicola Annoscia, 23 anni, è ritenuto dai carabinieri l’esecutore materiale dell’omicidio di Giuseppe Falco, 34enne ucciso a colpi di pistola in un bar ad Adelfia. Annoscia avrebbe raggiunto la sua vittima in bicicletta e dopo l’omicidio avrebbe brindato con un complice prima di fuggire. Il giovane, che si trova in carcere per altri reati, si è visto notificare un’ordinanza di custodia cautelare. I carabinieri hanno arrestato due complici dell’omicidio: il 29enne barese Pasquale Lorusso, che avrebbe aiutato il killer a fuggire, e il 51enne barese Donato Pellegrino.
L’omicidio sarebbe riconducibile ad una vendetta per vecchi rancori esistenti tra Annoscia e Falco. Il ragazzo, dopo aver compiuto l’omicidio il 4 febbraio scorso, si è reso irreperibile ed è stato rintracciato a Castellana Grotte il 16 febbraio scorso.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

mondositiscommesse.it
Menu