19 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Nave mercantile incagliata nelle acque di Bari: verifiche per svuotare i serbatoi pieni di carburante

La nave potrebbe essere rimorchiata martedì, quando arriveranno due imbarcazioni provenienti da Sicilia e Grecia

Sarà effettuata nel pomeriggio una ispezione a bordo del mercantile turco Efe Murat che ieri si è arenato a 200 metri da una spiaggia di Bari. Gli esperti dovranno verificare la tenuta dei serbatoi che contengono 30 tonnellate di carburante e la possibilità che siano svuotati prima che la nave possa essere rimorchiata, probabilmente non prima di martedì prossimo, quando arriveranno due rimorchiatori: uno dalla Grecia e uno dalla Sicilia. Nonostante le condizioni meteo marine siano migliorate oggi non è ancora possibile tentare la rimozione della nave. Il mercantile, che continua a sbattere sulla barriera frangiflutti dove si è incagliato, spinto dal forte vento, ha una falla che però non interessa l’area serbatoi. Dalla falla, però, entra acqua che potrebbe fare inclinare maggiormente la nave. Per questo si stanno mettendo in campo tutte le forze per scongiurare il rischio inquinamento. 

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu