17 Giugno 2024 - Ore
Cronaca

Palo, sequestrano ‘infame’ e minaccciano di darlo in pasto ai maiali

Una brutta storia finita sette arresti e lo choc di un 37enne salvato dai militari

I militari della Direzione Antimafia di Bari, cordinati da Pasquale Drago e  Carmelo Rizzo, hanno sventato un sequestro di persona. Sembrano le scene di un film. Da qualche tempo, i militari stavano indagando su quella che ritenevano una banda dedita allo spaccio di droga, quando, in una intercettazione telefonica, i militari si sono resi conto che qualcuno fosse in pericolo di vita. Sequestrare l’infame e darlo in pasto ai maiali affamati, questa la punizione che i militari hanno sventato facendo irruzione in una masseria di Trani dove era stato portato il 37enne che aveva preso 45.000 euro per ritirare un carico di droga da Torino ma aveva fatto perdere le sue tracce e quelle dei soldi.  Il 37enne,  alla vista dei carabinieri che era giunti a liberarlo è scoppiato in lacrime.  I tre aguzzini sono stati arrestati in flagranza di reato e altre quattro persone della banda sono state arrestate.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu