2 Dicembre 2022 - Ore
Ambiente

Bari, quattro nuove case dell’acqua arrivano in città: ‘4 milioni di bottiglie di plastica in meno negli ultimi cinque anni’

Gli impianti saranno installati in via Vaccarella (Carbonara), a Ceglie del Campo e in piazza Cesare Battisti.

Sono partite come esperimento, ma si sono rivelate un grande successo. La città di Bari è pronta ad accogliere altre quattro case dell’acqua, impianti che erogano acqua direttamente ai cittadini.

“Le case dell’acqua piacciono tantissimo ai cittadini – scrive in un post su Facebook Pietro Petruzzelli, assessore all’Ambiente del comune di Bari – e giustamente visto che non solo l’acqua è buona e puoi scegliere di averla anche frizzante, ma non comprando più le bottiglie il risparmio economico è notevole. Non parliamo poi dei benefici per l’ambiente: in 5 anni sono state risparmiate circa 4 milioni di bottigliette di plastica.

I nuovi impianti, che si aggiungono a quelli già funzionanti nel quartiere Japigia, nella città vecchia, nel quartiere Libertà e al San Paolo, saranno installati in via Vaccarella (Carbonara), a Ceglie del Campo e in piazza Cesare Battisti.

“L’intenzione – conclude Petruzzelli – è potenziare il servizio in modo da coprire l’intero territorio urbano, arrivando a ben 40 distributori in tutta Bari”. 

© Riproduzione riservata

Altro in Ambiente

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu