21 Maggio 2024 - Ore
Cronaca

Anziano muore al Vito Fazzi di Lecce per una complicazione dell’influenza

L'uomo era giunto in ospedale con febbre alta e fibrillazione atriale

Un uomo di 72 anni sarebbe morto nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove era stato ricoverato per una fibrillazione atriale e febbre alta. A causare la morte, secondo i medici, è stata una meningite batterica insorta come complicanza dell’influenza. L’uomo era originario di San Pietro in Lama (Brindisi) ed era arrivato al pronto soccorso con un’ambulanza del 118.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu