21 Maggio 2024 - Ore
Cronaca

Taranto, narcotizza un anziano per rubargli la pensione: in manette 29enne romena

Il sospetto è che il caso non sia isolato e altri due episodi sono all'attenzione della Polizia

Ha adescato un anziano sul lungomare di Taranto, lo ha imbottito di ansiolitici e poi lo ha rapinato. Il malcapitato, colto da malore per la massiccia somministrazione di farmaci, è stato ricoverato in ospedale per un paio di giorni. Il sospetto è che il caso non sia isolato e altri due episodi sono all’attenzione della Polizia.

Gli agenti hanno arrestato una giovane romena di 29 anni, accusata di rapina in concorso con persone da identificare. Gli agenti della Squadra Mobile, coordinati da Giovanni Di Maggio, hanno arrestato la donna in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere.
    Secondo una prima ricostruzione la romena, con ammiccamenti, ha preso confidenza con l’uomo e lo ha incontrato più volte proprio per carpirne la fiducia. Poi ha atteso il momento giusto, quando l’uomo ha ritirato la pensione (di 700 euro), per rapinarlo con l’aiuto di complici. Il malcapitato, svegliatosi l’indomani mattina, ha scoperto di essere stato rapinato e ha denunciato l’accaduto alla Polizia.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu