24 Aprile 2024 - Ore
Politica

Bari, corteo antifascista contro la visita di Salvini: in 300 sfilano durante il comizio del ministro

Fischi e striscioni contro il leader della Lega: 'Matteo 49, noi terroni con memoria'

In circa 300 hanno sfilato nel centro di Bari nel corteo antifascista organizzato da comitati e associazioni cittadine baresi riuniti nella rete “Mai con Salvini” in occasione della visita del ministro dell’Interno e in contemporanea al comizio che il leader della lega ha tenuto in città. Il corteo “Bari non si Lega. Atto II” è partito da piazza Umberto si è concluso in piazza Diaz, sul lungomare di Bari, non lontano dal teatro Petruzzelli dove si è tenuto il comizio. “Rifiutiamo la presenza del seminatore di odio Salvini e dei suoi alfieri della legalità sbilenca”, dicono gli organizzatori. Quando il corteo ha incrociato il punto più vicino al comizio, sono partiti i fischi alla volta di Salvini “Matteo 49, noi terroni con memoria” e ancora “Ci chiamavano briganti, ci chiamano teppisti, ieri partigiani, oggi antifascisti” sono alcuni degli striscioni che hanno accompagnato i manifestanti.

© Riproduzione riservata

Altro in Politica

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu