20 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Per arrotondare la pensione trasforma la sua abitazione in casa d’appuntamenti

Arrestata anziana donna a Bari. Parola d'ordine per entrare in contatto con lei: 'La Zi'

La chiamavano ‘La Zia’, ma in realtà era la maitresse barese di 76 anni, che gestiva una vera e propria casa di appuntamenti nella propria abitazione, al settimo piano di un condominio di Via Salandra a Bari. E’ agli arresti domiciliari. L’abitazione della donna era abbastanza grande (6 vani) ed era stata adibita a casa d’appuntamenti per arrotondare la pensione. La donna si occupava personalmente di fissare gli appuntamenti con i clienti, cercando di accontentarli anche su gusti sessuali e preferenze. Parola d’ordine per entrare in contatto con lei: ‘La Zi”. Le prestazioni variavano dai 40 ai 70 euro. Al momento dell’irruzione dei militari, un uomo stava facendo sesso con una giovane romena. Un secondo invece, era in sala d’aspetto ad attendere il suo turno. Inizialmente l’intraprendente anziana ha scambiato gli agenti (che vestivano abiti civili) per clienti, e ha proposto loro prestazioni sessuali.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu