16 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Palagiustizia Bari, la Camera approva il decreto legge: si lavora per organizzare il trasferimento degli uffici

Il dl prevede, sostanzialmente, la sospensione di tutti i processi penali senza detenuti e conseguentemente la sospensione della relativa prescrizione fino al 30 settembre

L’Aula della Camera ha approvato con 275 sì e 219 no il decreto legge che reca “misure urgenti e indifferibili per assicurare il corretto svolgimento dei procedimenti e dei processi penali nel periodo necessario a consentire interventi di edilizia giudiziaria per il tribunale di Bari e per la Procura della Repubblica presso lo stesso tribunale”. Il dl prevede, sostanzialmente, la sospensione di tutti i processi penali senza detenuti e conseguentemente la sospensione della relativa prescrizione fino al 30 settembre. Il provvedimento ora passa al Senato. Dopo la dichiarazione di inagibilità del Palagiustizia di via Nazariantz, la conseguente ordinanza di sgombero e il dl approvato oggi, a Bari la Conferenza permanente è al lavoro per organizzare il trasferimento degli uffici. All’esito di una ricerca di mercato il Ministero della Giustizia ha individuato un immobile nel palazzo dell’ex Inpdap in via Oberdan a Bari. Avvocati e magistrati sono in attesa di avere dettagli su tempi, modalità e luogo del trasferimento.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu