24 Maggio 2024 - Ore
Stili e mode

Notte di stelle al Trampolino di Bari

Giovani talenti in passerella

Estate, tempo di mare e di sole, ma anche di arte e di moda e tanto buonumore. Questi gli ingredienti che hanno caratterizzato la manifestazione dei giovani talenti in passerella che si è svolta, martedì scorso, presso il Lido Trampolino di Bari: la 1^ edizione della sfilata mediterranea “Notti di stelle”. Protagoniste speciali della serata, patrocinata dallo stesso Lido, l’Arte e la Moda, che ben si sono coniugate con la creatività e l’impegno degli organizzatori dell’evento e la spigliatezza dei talentuosi top model, non professionisti, di tutte le fasce d’età che con spontaneità, hanno saputo rendere speciale il défilé. L’eleganza della tradizionale moda italiana è stata inequivocabilmente messa in scena dalle collezioni moda realizzate con preziosi e impalpabili tessuti colorati, dai mille toni e vivaci sfumature che si identificano magicamente nei colori della nostra spettacolare regione Puglia, dal rosso della terra, al caldo arancio dei tramonti infuocati e all’azzurro del mare. Hanno sfilato mise per ogni occasione ed età, adatte nelle giornate estive, dalle più sportive versione mare, alle più singolari per i caldi pomeriggi, alle raffinate ed eleganti per le indimenticabili occasioni serali, per poi finire alle collezioni sposa per giovani romantiche e ricercate. Tutte le splendide modelle hanno indossato, in modo singolare e creativo non abiti ma, ed è questa la singolarità dell’evento, pregiati tessuti, pizzi e rebrodè che, in maniera esclusiva ed avvolgente, hanno permesso alle giovanissime ragazze di rappresentare un abito ricercato con semplicità dimostrando, ancora una volta, quanto la sapiente tradizione artigiana della tessitura e del ricamo italiana possa costituire un capolavoro e meravigliosa fonte di ispirazione per giovani artisti. Hanno contribuito ad impreziosire la collezione gli accessori gioiello indossati dalle giovani modelle, molto stimati dall’ospite d’eccezione presente nella serata, Mimmo Burdi, creatore di gioielli, nonché orafo e gemmologo. Dove c’è Moda c’è anche Arte e a far da cornice ha provveduto la mostra “Visioni cromatiche” del maestro Umberto Colapinto di Gioia del Colle, in un binomio indissolubile. Un mix di caldi colori armoniosamente fusi, hanno fatto da sfondo alle invitanti creazioni di moda, nella piena consapevolezza di come l’arte e la moda, straordinariamente carismatiche, siano complici nella culla della cultura come espressione delle tradizioni di un territorio e gli usi e costumi che si evolvono nei tempi. Diversi gli sponsor che hanno contribuito alla buona riuscita della serata. Gioiose le coreografie e i ritmi afro-caraibici e sudamericani che hanno arricchito la passerella, dove note boutique e atelier di Bari hanno presentato stili sportivi, look etnici e ricercati con naturalezza e un pizzico di ironia perchè moda è spettacolo e lo spettacolo è divertimento. Il successo ottenuto dalla realizzazione di questa prima kermesse “Notti di stelle” rappresenta la garanzia di future edizioni, con l’auspicio che possa divenire l’evento più glamour dell’estate al Lido Trampolino.

© Riproduzione riservata

Altro in Stili e mode

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu