27 Febbraio 2024 - Ore
Cronaca

San Cataldo: trentadue siriani ritrovati dalla polizia

Il gruppo di profughi stava percorrendo la strada provinciale che porta a Lecce. Ora sono nel centro 'Don Tonino Bello' di Otranto

Trentadue siriani sono stati rintracciati dalla polizia a San Cataldo, marina di Lecce, mentre percorrevano la strada provinciale che collega la zona marittima al capoluogo salentino. Tra di loro ci sarebbero sette donne e sette minori. Gli immigrati, in buone condizioni di salute, sono stati collocati nel centro di accoglienza ‘Don Tonino Bello’ di Otranto per procedere all’identificazioni. Intanto i militari non hanno ancora trovato l’imbarcazione usata per la traversata.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

mondositiscommesse.it
Menu