20 Luglio 2024 - Ore
Cultura e Spettacolo

Una principessa alla conquista della città eterna: l’attrice pugliese Daniela Baldassarra si esibirà a Roma

In scena “La principessa scalza” il suo ultimo spettacolo che debuttato pochi giorni fa a Taranto riscuotendo un grande successo

Il 22 marzo la monologhista comica pugliese Daniela Baldassarra sarà in scena a Roma con il suo ultimo spettacolo “La principessa scalza”, con il quale ha debuttato pochi giorni fa a Taranto riscuotendo un grande successo.

L’evento, a ingresso gratuito, si svolgerà presso il Caffè Letterario Ostiense alle ore 21, ed è organizzato e promosso dall’Esecutivo Donne Nazionale Fisac Cgil. In realtà “La principessa scalza” chiuderà un’intera giornata di lavoro, confronto e discussione organizzata dalla Fisac sul tema della dignità del lavoro delle donne e sul contrasto alla violenza.

Si rafforza così il sodalizio tra l’artista pugliese e la Fisac Cgil che già negli anni passati ha promosso gli spettacoli “Zero a Zero”, “Nei nostri panni” e “Paolo e Francesca_ipotesi semiseria”, sposando la modalità comunicativa politicamente scorretta della Baldassarra che riesce a trattare temi delicati e scottanti con comicità e irriverenza.

“La principessa scalza” racconta la ricerca, da parte della protagonista, di una via d’uscita da una traumatica esperienza, attraverso l’invenzione di un mondo altro nel quale vivere. Mentendo a se stessa, la protagonista vive in una realtà parallela fino a quando la forza del dolore rompe anche i confini di questa fantastica barriera protettiva, travolgendola. Questo lavoro scandaglia l’animo femminile e lo segue nella sua evoluzione post violenza. Come si riesca a trattare una tematica così spinosa in modo ironico e brillante, è specialità della Baldassarra, che spiega: “La principessa scalza è un esperimento importante per accendere i riflettori sulle vittime di un abuso. Chi sono, ‘chi diventano’ queste donne violate? Com’è la loro quotidianità? E quando tutti pensano che abbiano dimenticato, cosa si portano dentro queste donne?”

Appuntamento il 22 marzo a Roma per questa riflessione fondamentale sulla violenza di genere.

© Riproduzione riservata

Altro in Cultura e Spettacolo

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu