6 Febbraio 2023 - Ore
Salute

Policlinico di Bari, inaugurato il nuovo reparto di rianimazione

Raddoppiata la capacità ricettiva del reparto: da 16 a 32 posti letto complessivi

Da 16 a 32 posti letto complessivi: raddoppia la capacita ricettiva del reparto di rianimazione del Policlinico di Bari. Oggi il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, e l’assessora alla Sanità Elena Gentile, hanno inaugurato il nuovo Padiglione del secondo settore della Rianimazione e la nuova sede della Centrale Operativa del 118. Il secondo settore, che si estende per oltre oltre 2.000 metri quadrati, è diretto dal professor Francesco Bruno ed ha una dotazione di due moduli da otto posti letto ospitati in due piani, mentre al primo settore, diretto dal professor Tommaso Fiore (ex assessore regionale alla sanita’), sono assegnati nel Padiglione Asclepios un modulo di otto posti letto di Rianimazione e una sezione di Terapia Intensiva Post Operatoria con una dotazione massima di altri otto posti letto. La nuova sede ristrutturata ospita anche il Centro di Terapia del Dolore, con un ambulatorio dedicato, e il Centro accessi vascolari centrali. Anche la Centrale Operativa del 118 Bari, che ha sede nel Policlinico, e’ stata completamente rinnovata e ampliata, per rispondere con standard di qualita’ alle oltre 190.000 chiamate annue. Nella sala operativa di 60 metri quadrati funzionano senza interruzioni 5 postazioni di lavoro per operatori ed una zona regia sopraelevata con la postazione del medico di centrale e quella dedicata alle grandi emergenze. Un wall screen con quattro monitor di grandi dimensioni fornisce le informazioni di operatività. Oltre al data base aggiornato in tempo reale, il sistema informatico – completamente riprogettato – consente il riconoscimento del numero del chiamante, la localizzazione, il tracciamento e la visualizzazione dei mezzi di soccorso. Il nuovo padiglione è stato dedicato al professor Antonio Brienza.

© Riproduzione riservata

Altro in Salute

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu