20 Giugno 2024 - Ore
Cronaca

L’estate ai tempi del Coronavirus: accessi in spiaggia scaglionati, ombrelloni distanziati e gel igienizzante negli spazi comuni

Sono alcune delle soluzioni per passare la stagione estiva in spiaggia

“Andremo al mare questa estate. Stiamo lavoriamo per far sì che possa essere così”. È quanto dichiara Lorenza Bonaccorsi, sottosegretaria del Mibact. “Ci stiamo lavorando – ha spiegato – dal punto di vista degli atti amministrativi necessari per gli stabilimenti, immaginando una serie di normative prese con il comitato tecnico scientifico, che contemplano l’ipotesi di un distanziamento”.  La sottosegretaria ha quindi spiegato che sono allo studio misure per consentire lo sviluppo di un “turismo di prossimità” che favorisca i borghi rispetto alle aree più affollate.

Una delle soluzioni sarebbe quella di installare dei pannelli in plexiglass per dividere gli ombrelloni. Gli accessi agli stabilimenti balneari saranno scaglionati e l’igienizzazione tecnologica dei locali comuni obbligatoria. Le barriere sono state già progettate da alcune aziende che si sono messe a disposizione delle categorie del turismo proponendo le stesse protezioni installate nei supermercati. Gli operatori turistici dovranno assicurare l’accesso scaglionato alla spiaggia e l’installazione di dispenser di gel igienizzante negli spazi comuni. 

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu