21 Maggio 2024 - Ore
Istruzione / Politica / Sviluppo e Lavoro

I ragazzi si prendono le piazze per dire no a ‘Buona Scuola’ (VIDEO)

Grande la partecipazione degli studenti per contestare la riforma della scuola del Governo Renzi

I ragazzi hanno scelto di disertare le aule e aderire allo sciopero generale per protestare contro la “Buona Scuola” del governo Renzi. Attraverso cori e striscioni gli studenti hanno ribadito che si trovano a vivere sempre gli stessi problemi dentro e fuori le proprie aule: sistema del diritto allo studio assente, didattica anacronistica, bocciature che mettono a repentaglio il futuro scolastico di molti giovani andando ad aumentare le percentuali della dispersione scolastica. Insomma, nulla a che vedere con la rivoluzione della scuola di cui sentono parlare e che si chiama “Buona Scuola”.

© Riproduzione riservata

Altro in Istruzione

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu