21 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Permessi di soggiorno in cambio di denaro, arrestato un agente di polizia salentino in servizio a Milano

Alessio Condò è accusato di atti contrari ai doveri di ufficio, accesso abusivo alle banche dati della polizia, falso e favoreggiamento

Un agente di polizia di origini salentine è stato arrestato con le accuse di atti contrari ai doveri di ufficio, accesso abusivo alle banche dati della polizia, falso e favoreggiamento. Secondo le indagini Alessio Condò avrebbe ricevuto denaro in cambio di permessi di soggiorno a cittadini stranieri che non ne avevano diritto. Gli inquirenti hanno intercettato alcune conversazioni telefoniche tra l’uomo, un 27enne cinese ed un 40enne bulgaro, entrambi arrestati. I permessi di soggiorno illegali costavano dai 500 ai 600 euro.

Il militare avrebbe incontrato i due complici in un bar per ricevere il denaro. 

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu