21 Maggio 2024 - Ore
Cronaca

Sesso e soldi per passare l’esame, l’Università di Bari avvia procedimento per sospendere il prof

La decisione è arrivata dopo che la Procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio per il docente barese per i reati di concussione, tentata concussione, violenza sessuale aggravata e tentata violenza sessuale nei confronti di due studentesse

L’Università di Bari ha avviato un procedimento finalizzato alla sospensione cautelare dal servizio del professor Fabrizio Volpe dopo che la Procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio per il docente barese per i reati di concussione, tentata concussione, violenza sessuale aggravata e tentata violenza sessuale nei confronti di due studentesse.

L’ateneo barese fa sapere in una nota che da tempo è stata istituita una commissione di indagine con il compito di procedere all’accertamento delle eventuali responsabilità del docente coinvolto.

Il Rettore ha invitato la commissione di indagine a riprendere i propri lavori già dalla prossima settimana e ha azionato il procedimento disciplinare, trasmettendo gli atti al Collegio di Disciplina dell’Ateneo

 “Nell’esprimere piena fiducia nell’operato della Magistratura – continua la nota dell’ateneo barese – l’intera comunità accademica ribadisce la centralità dello studente, richiamando i valori etici dell’integrità, della lealtà e  del rispetto della trasparenza, quali elementi cardine ai quali tutti i componenti della comunità accademica devono conformarsi”.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu