24 Maggio 2024 - Ore
Cronaca

Modugno, rubavano prodotti ittici e li rivendevano a nero: in manette sei operai

Le indagini sono partiti quando il titolare dell'azienda ha registrato una inspiegabile flessione dei guadagni

I carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato sei persone con le accuse di associazione per delinquere finalizzata a innumerevoli furti e ricettazione. I responsabili, operai in una azienda ittica, rubavano il pesce durante i turni notturni e lo rivendevano a nero. Per trasportare i prodotti utilizzavano le proprie auto, poi i crostacei e molluschi venivano venduti ad alcune pescherie compiacenti.
I fatti risalgono al periodo tra marzo e luglio di quest’anno e le indagini sono state svolte dai militari del locale nucleo operativo di Modugno a seguito della denuncia presentata dal titolare dell’azienda ittica di Modugno che importa ed esporta prodotti ittici. L’imprenditore si era accorto che da molto tempo stava registrando un’inspiegabile flessione dei guadagni. I militari, con pedinamenti notturni e servizi di appostamento, sfruttando anche le immagini del circuito di videosorveglianza interno dell’azienda, hanno scoperto che erano proprio i dipendenti della stessa ditta gli autori dei furti notturni.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu