27 Novembre 2022 - Ore
Stili e mode

5 ispirazioni per un angolo lettura da amare

Un autunno freddo ci invita letteralmente ad accoccolarci in una coperta, a rannicchiarci su una sedia e a immergerci in […]

Facebook

Un autunno freddo ci invita letteralmente ad accoccolarci in una coperta, a rannicchiarci su una sedia e a immergerci in una storia interessante. Prendete ispirazione dai nostri consigli su come allestire un elegante angolo lettura a casa vostra e godetevi una giornata di relax con tutti i crismi.

La creazione di un angolo di lettura inizia con la ricerca del posto perfetto. Dovrebbe essere silenzioso, con molta luce naturale e un’atmosfera tranquilla. È una buona idea collocare la postazione di lettura vicino a una finestra che si affaccia sull’esterno, in modo da creare le condizioni ideali per leggere.

Poltrona come protagonista principale

Un auricolare, una poltrona minimalista o una sedia a dondolo? Dipende dai vostri gusti, dall’allestimento interno e dallo spazio disponibile. Se avete più spazio, non esitate a prendere anche una sedia a sdraio. Tuttavia, prima di buttarvi nella scelta di una comoda poltrona da lettura, pensate alla forma e al motivo che si adattano all’arredamento generale. Non abbiate paura di forme insolite oppure colori audaci o fantasie. Se non avete spazio a disposizione in casa, potete creare un comodo angolo lettura con poco. Tutto ciò che serve è un futon pieghevole, una coperta e una pila di cuscini.

Un tavolino per un comfort perfetto

A tutti piace bere una tazza di caffè o di tè mentre si legge. Non dimenticate quindi di completare la poltrona con un tavolino laterale per riporre tazze, libri e altri oggetti. Il tavolo non deve essere particolarmente grande; sono pratici quelli rotondi o ovali. Anche uno sgabello o una scatola di legno possono essere utilizzati per riporre gli oggetti. Non ci sono limiti alla vostra immaginazione e sta a voi decidere quali mobili utilizzare per decorare il vostro angolo di lettura.

https://unsplash.com/photos/4i8VNn_kUM4

Un posto per le vostre storie preferite

Se la vostra collezione di libri è più piccola, basteranno alcuni scaffali o una libreria a muro. Al contrario, se i libri si contano a decine, investite in una libreria adeguata. I modelli in vetro sono pratici e belli allo stesso tempo. Potrete sempre vedere tutti i vostri libri ma, saranno anche protetti dalla polvere. In una libreria bianca, invece, spiccano i dorsi delle copertine.

Se li allineate poi per colore, la vostra collezione di libri diventa una decorazione imperdibile per la vostra casa. E come tenere in ordine la biblioteca? Dividete i libri in diverse sezioni, i divisori della libreria, le statue o le lampade possono certamente essere d’aiuto. In questo modo, ravviverete gli scaffali in modo interessante e darete alla vostra libreria un aspetto arioso e organizzato.

Non sottovalutare la luce

Se possibile, posizionate la biblioteca domestica e l’angolo di lettura il più vicino possibile a una finestra. Se però vi piace perdervi in una storia e rimanere svegli fino a tarda notte a leggere, non potete fare a meno di una lampada da tavolo o da terra. Quando si sceglie una lampada, assicurarsi che la luce sia orientabile e che l’intensità possa essere controllata. Più stretto è il paralume e più stretto sarà il flusso di luce che fornirà.

Tranquillità e piedi caldi

Una poltrona comoda, un libro e una luce sono tutto ciò che serve per leggere. Gli accessori che danno calore poi portano il relax con un libro a un livello superiore. Se volete perfezionare il vostro angolo di lettura, procuratevi alcuni elementi essenziali per creare la giusta atmosfera. Può trattarsi di una candela profumata, di una coperta avvolgente o di un soffice tappeto.

© Riproduzione riservata

Altro in Stili e mode

Altri Articoli di

Menu