19 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Omicidio di Pordenone, cominciato il processo: l’imputato Giosuè Ruotolo presente in aula

L'avvocato che assiste il fratello del ragazzo adelfiese ucciso: 'La posizione di Ruotolo si aggrava'

È cominciato questa mattina in Corte di Assise, a Udine, il processo a carico di Giosuè Routolo, militare campano accusato di aver ucciso Trifone Ragone e la sua ragazza, Teresa Costanza, nel marzo del 2015. L’imputato era presente in aula così come i genitori di Teresa Costanza e il fratello di Trifone Ragone.
L’avvocato che assiste Gianni Ragone, fratello del giovane originario di Adelfia, ha dichiarato all’Ansa che “la posizione di Ruotolo si aggrava” a seguito di “nuovi e pesantissimi indizi” emersi durante una complessa attività di indagine.

 

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu