8 Dicembre 2023 - Ore
Sviluppo

Decani del commercio barese premiati nel Comune di Bari

Cerimonia in onore dei commercianti di San Pasquale, Carrassi e Poggiofranco

Il Comune di Bari ha reso onore ai commercianti di Carrassi, San Pasquale e Poggiofranco con la consegna di attestati e targhe organizzata dall’Associazione L.U.C.A. (Libera Unione Commercianti Apulia). Una cerimonia molto apprezzata dai protagonisti, a tratti commovente nel ricordo di chi non c’è più, che è servita soprattutto a rendere merito al coraggio ed alla forza che tutti i presenti impegnano quotidianamente nel portare avanti le loro attività, nonostante la crisi. Attività spesso storiche, tramandate da decenni e che sono passate da nonno a nipote o da padre a figlia.
I premi sono stati consegnati dal Presidente e dal Vicepresidente dell’Associazione, Luigi Catinella e Mimmo Tarantino, dall’assessore comunale ai Lavori Pubblici Marco Lacarra e dall’assessore comunale allo Sviluppo Economico Rocco De Franchi che ha accolto i presenti parlando del progetto di sviluppo su cui sta lavorando e che prevede “l’istituzione dei distretti produttivi metropolitani” e che punta anche sul commercio di prossimità. Anche il sindaco di Bari Michele Emiliano ha parlato del commercio di strada nel suo discorso introduttivo. “La Regione Puglia senza infungimenti – ha detto – ha compromesso la vita delle attività commerciali di quartiere. La legge regionale pugliese sul commercio ci obbliga ad certo numero di aperture domenicali. Noi non siamo stati d’accordo, quella battaglia l’abbiamo persa ma non me la sono scordata”.

© Riproduzione riservata

Altro in Sviluppo

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

mondositiscommesse.it
Menu