20 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Donna uccisa a colpi di pistola in pieno centro nel leccese

L'ex marito ha impugnato la pistola e si è suicidato

Ha ucciso la moglie per strada e poi si è suicidato. E’ accaduto in via Crocefisso a Squinzano, nel leccese, in una strada del centro in cui i due si erano dati appuntamento per parlare della separazione. La vittima, Rita Paola Marzo, di 41 anni, è morta sul colpo. L’ex marito Sergio Pagano di 45 anni, si è poi tolto la vita. L’uomo è arrivato in ospedale in condizioni critiche. E’ morto in serata.
Da qualche tempo la coppia, che aveva due figli, si era separata e marito e moglie vivevano in case diverse.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu