29 Gennaio 2023 - Ore
Cronaca

Puglia, lettera di un cittadino di Bollate ad Emiliano:’Un infarto mi ha salvato la vita, ero diretto ad Amatrice’

Il paziente ha usato parole al miele per descrivere la sanità pugliese:'Professionalità più elevata dio quella presente nelle strutture di Milano'

“Ho ricevuto una lettera che parla della Puglia, di un cittadino di Bollate in vacanza a Bisceglie che si è salvato dal terremoto in Centro Italia per un infarto che si è rivelato provvidenziale”. Lo ha annunciato oggi al Consiglio regionale il governatore, Michele Emiliano.
Il paziente è stato ricoverato d’urgenza al Policlinico di Bari dichiarando che “la professionalità riscontrata in Puglia si è dimostrata ben più elevata di quella che io stesso avevo potuto sperimentare in strutture equivalenti da me già frequentate a Milano”.
“Dopo la tappa pugliese – racconta nella lettera- prevedevo di fermarmi ad Amatrice, presso l’hotel Roma, il giorno prima del terremoto ma il viaggio è stato annullato per il mio infarto ed oggi posso raccontare ai miei cari di essere stato scelto per la salvezza grazie ad un provvidenziale infarto”. Il governatore Emiliano ha così concluso: “Il caso ha voluto che lui ricorderà per sempre la Puglia”.

   

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

quote maggiorate
livetipsportal.com/it/pronostici-scommesse-sportive/
Menu