18 Luglio 2024 - Ore
Lavoro / Sviluppo e Lavoro

Progetto ‘NEB.SOC’ Grecia Italia 2007-213, pubblicato bando per la selezione di due esperti senior

Il progetto tende ad identificare dei percorsi sperimentali per l’inclusione lavorativa per soggetti in povertà e la mappatura della povertà nelle aree interessate

Nell’ambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Grecia Italia 2007 – 2013, il Comune di Bari ha partecipato ad alcune proposte progettuali nei diversi avvisi pubblicati dall’Autorità di gestione del programma. Tra le diverse progettualità approvate v’è il progetto “Neighbourhood Social Planning and Development” (denominato “NEB.SOC.”). Si tratta di una progettualità complessa che tende ad identificare dei percorsi sperimentali per l’inclusione lavorativa per soggetti in povertà e la mappatura della povertà nelle aree interessate al progetto (città di Bari e città di Patrasso in Grecia) attraverso l’uso del software GIS. Tutte le comunicazioni ed i prodotti di ricerca devono essere in lingua inglese (lingua ufficiale del programma Grecia Italia 2007 – 2013).
In tale ambito il Comune di Bari ha indetto selezione per 1 esperto senior in valutazione politiche di formazione e di inclusione lavorativa e 1 esperto traduttore senior Italiano-Inglese per la traduzione e trascrizione di tutti i testi tecnici ed amministrativi prodotti per l’azione pilota nell’ambito del progetto.
L’esperto senior in valutazione politiche di formazione e di inclusione lavorativa curerà la redazione e la realizzazione del documento di valutazione di impatto dell’azione pilota, in fase di implementazione da parte del Comune di Bari, prevista dal progetto “NEB.SOC.”.
L’esperto traduttore senior Italiano-Inglese curerà la traduzione e trascrizione dall’Italiano all’Inglese e viceversa, di tutti i testi tecnici ed amministrativi prodotti nell’ambito del progetto
La domanda di ammissione alla selezione, indirizzata al Comune di Bari – Ripartizione Politiche Educative, Giovanili e del Lavoro – Via Venezia, 41 – 70122 Bari, dovrà essere consegnata a mani o per mezzo del servizio postale con la raccomandata A/R e dovrà pervenire entro le 12.00 del 20 luglio 2015.
La documentazione potrà essere prodotta anche a mezzo pec all’indirizzo: peg.comunebari@pec.rupar.puglia.it
Eventuali informazioni circa le procedure in oggetto potranno essere richiesti al Funzionario P.O.S. Francesco LACARRA (tel. 080/5773835 – indirizzo e-mail f.lacarra@comune.bari.it).

© Riproduzione riservata

Altro in Lavoro

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu